“Il mio commissario nato al Gambrinus è il fulcro della città”