Gambrinus Napoli: “Perdiamo la metà dei tavolini, aspettiamo turisti e Mattarella”